Opera 6

Opera 6 Opera 6 Opera 6 Opera 6

Opera 6

Equilibrio precario

Anno 2014

La bottiglia di plastica scartavetrata a mostrarne le parti in rilievo, rimane in equilibrio sulla bottiglia vetrofusa tramite un contrappeso di sabbia al suo interno.

Equilibrio tanto fisico, un oggetto che ne regge un altro, quanto estetico, fra texture e motivi lineari in accordo e contrastanti.

Equilibrio fra ciò che si vede e quello che appartiene alla sola memoria, fra l'onda serpentina del vetro e la statica forma originale della bottiglia.


Autorizzo al trattamento dei dati Privacy
© 2015 - Celeste Baraldi | info@baraldiceleste.it - privacy policy