Opera 11

Opera 11 Opera 11 Opera 11 Opera 11

Opera 11

Vuoti a perdere

Anno 2016

Larghezza cm 20     Altezza cm 25     Profondità cm 13

Boccette, cellette, arte come miele dove il contenitore è già arte e il medium può esserlo più del messaggio.

L'opera è un vuoto alveare di flaconcini del propoli, di altri sciroppi e ricostituenti che di schiena, vetrofusi, si presentano in un denso caramellato color miele scuro.

Vuoti a perdere anche la plastica e la lattina, dove la prima invece dell'energetica bevanda, ci mostra il secco tritume del contrappeso che la mantiene in equilibrio sulla seconda.

Bello e intenso il blu del tappo, è un sole per api aliene; fosse rosso, anche l'ambrato del vetro emanerebbe un'eco cromatico diverso.


Autorizzo al trattamento dei dati Privacy
© 2015 - Celeste Baraldi | info@baraldiceleste.it - privacy policy